Tel: +39 06 9282882 | Mail: info@viaggicarmen.com

L'AGENZIA DI FIDUCIA CHE TI SEGUE OVUNQUE

SEYCHELLES & MAURITIUS: IL PARADISO NON PUO’ ATTENDERE

Matrimonio a Settembre , dove andare in viaggio di nozze? Dopo aver girato innumerevoli agenzie e aver visionato decine e decine di preventivi , finalmente facciamo la nostra scelta: consigliati da Germana di Carmen Viaggi optiamo per un combinato Seychelles e Mauritius con Hotelplan .

8 Settembre 2008 : si parte !!!!

Sull‘aereo sembra di essere su una nave tipo Love Boat… Siamo tutti in viaggio di nozze , si vedono solo coppie con la fede nuova e scintillante al dito, tutti impazienti di godersi 15 giorni di vacanza dopo lo stress matrimoniale.

Dopo 9 ore di viaggio ipercoccolati ( ci hanno offerto champagne ,una gustosa cena creola, coperte morbide e una calda colazione) atterriamo finalmente all’aeroporto di Mahe , capitale delle Seychelles.La prima cosa che salta all’occhio e la vivacità dei colori , tutto sembra più luminoso , più scintillante.

Ma la nostra destinazione è Praslin, la seconda isola per grandezza, all‘Hotel New Emerald Cove. Per arrivarci abbiamo dovuto prendere un piccolo aereo locale ( 10 posti in tutto ), un pullman per il trasferimento al porto e un motoscafo .

Arriviamo in albergo stremati , ma ciò che ci si pone davanti è a dir poco meraviglioso , 30 bungalow in perfetto stile etnico dislocati in un parco di molti ettari e con un mare davanti che si riesce a immaginare solo nei propri sogni!

Siamo arrivati in Paradiso , iniziano 7 giorni isolati dal mondo ,senza tv e giornali, solo noi, il mare e la natura.

Abbiamo visitato Cote D’or , una lunghissima spiaggia talmente bianca e fine da rendere anche l’acqua del mare bianca; abbiamo fatto una gita in catamarano su isole deserte e li, facendo snorkeling, abbiamo nuotato insieme alle tartarughe marine; abbiamo visitato La Digue, la quarta isola delle Seychelles , dove le macchine quasi non esistono , si gira in bicicletta e i taxi sono carri trainati dai buoi, li siamo stati sulla spiaggia eletta la più bella del mondo , la Meravigliosa Anse Source d’Argent , caratterizzata da enormi massi granitici che emergono dall’acqua limpida e cristallina, dove hanno girato Cast Away e numerosi spot pubblicitari. Che incanto, non volevamo più muoverci da li!!!

Il penultimo giorno l’abbiamo dedicato alla visita della Valle de Mai a Praslin, un parco naturale che si dice essere l’antica valle dell’Eden, caratterizzata da alberi giganteschi e dalla palma del Coco de Mer , frutto tipico seychellese dalle fattezze di un ventre femminile che può raggiungere il peso di 20 chili. Mentre eravamo li ne è caduto uno provocando un rumore tale da farci spaventare!!

In seguito ci rechiamo ad Anse Lazio la spiaggia più famosa e innegabilmente bella di Praslin , un arco di sabbia bianca contornato da palme e acque turchesi e trasparenti , l’unica spiaggia non protetta da barriere corallina e perciò caratterizzata da onde altissime e improvvise!Abbiamo visto ragazzi del luogo salire su giganteschi massi granitici e tuffarsi nelle onde, da brivido!!

Non so dire quale sia stata la cosa più bella che abbiamo visto alle Seychelles , è tutto così paradisiaco , così affascinante che nel vocabolario non credo che esistano parole per descriverle!

Con una grande tristezza partiamo alla volta di Mauritius , una realtà molto più grande e con una varietà di paesaggio non facilmente riscontrabile in altre isole di dimensioni così contenute.

02

Bianche spiagge , acque cristalline lambite da barriera corallina, distese di piantagioni di canna da zucchero, lussureggianti foreste tropicali, cascate , etc etc.

Con un trasferimento privato arriviamo alla Pirogue sulla rinomata spiaggia caraibica di Flic & Flac.Come accoglienza ci fanno trovare nel bungalow regali, spumante e frutta tropicale. Mamma mia che spettacolo!

L’albergo è enorme , composto da 300 bungalow, ettari di parco, 4 ristoranti, spa, minigolf, piscina, centro di sport acquatici, camerieri che ci coccoleranno per tutto il tempo della nostra permanenza. Ci hanno anche offerto una riservata e romantica cena a lume di candela nel ristorante sulla spiaggia… da sogno!!!

03

Anche li facciamo numerosi escursioni… abbiamo cominciato con la gita in catamarano sull‘Isola dei Cervi , un isolotto dalle belle spiagge con acque trasparenti dove vivono cervi in libertà in una natura rigogliosissima;abbiamo fatto il giro del sud dell‘ isola cominciando con il parco di Casela, 25 ettari con uccelli, tigri , scimmie, cerbiatti; abbiamo visitato l’antico cratere del vulcano da cui si dice sia nata Mauritius; il fiume nero chiamato così perché ai tempi della ribellione della schiavitù ci si andavano a rifugiare gli schiavi di colore; il lago Ganga, luogo sacro agli Indù dove sorge un tempio dedicato al Dio Vishnu. Dall‘acqua si ergono statue delle loro divinità e a protezione del luogo c’è una statua dedicata allo stesso Dio alta 108 piedi, è mastodontica; le cascate di Chamarel alte quasi 100 metri; le terre dei sette colori, luogo dove le eruzioni vulcaniche hanno depositato ceneri e polveri di colore diverso a formare delle collinette a bande di colore che vanno dal rosso scuro al giallo ocra, passando per tonalità verdi e grigie; e tanti altri posti eccezionali ,indimenticabili.

E arriva il nostro ultimo giorno di vacanza! Coccolandoci con un cocktail in riva al mare intenti a rimirare il magnifico e romantico tramonto , ci rendiamo conto che è arrivata l’ora di tornare a casa!

Ringraziamo tutti gli amici e le persone care che ci hanno permesso di fare questo viaggio e la Carmen Viaggi che ce l’ha organizzato nei minimi dettagli permettendoci di fare una luna di miele da sogno.

Arrivederci al prossimo viaggio!

admin