Tel: +39 06 9282882 | Mail: info@viaggicarmen.com

L'AGENZIA DI FIDUCIA CHE TI SEGUE OVUNQUE

Sardegna accessibile

Per noi di Sardinia360 l’accessibilità è legata all’esperienza che i viaggiatori in “carrozza” vogliono e possono fare in Sardegna: non solamente hotel accessibili ma esperienze fattibili per vivere pienamente il piacere di una uscita in barca, una serata in spiaggia, una visita archeologica.

Giorno 1

Arrivo con mezzi propri o con transfer dedicato in hotel o villaggio, cena e pernottamento.

Giorno 2

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato al porticciolo, lezione teorica di vela. Pranzo (libero per hb, incluso per fb), tempo libero da trascorrere nella struttura prescelta o in spiaggia attrezzata con sedia Joy con la quale raggiungere la battigia, nel tardo pomeriggio escursione con mezzi propri o transfer dedicato al sito archeologico di Tharros effettuabile totalmente per carrozzine dotato di  “tripede” o quasi completamente (95%) con assistenza per altri tipi di carrozzina. Proseguimento lungo l’istmo di Capo San Marco. Rientro in hotel/villaggio, cena e pernottamento.

 Giorno 3

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato al porticciolo, lezione pratica di vela con barca accessibile Hansa 303. Pranzo (libero per hb, incluso per fb), tempo libero da trascorrere nella struttura prescelta o in spiaggia attrezzata con sedia Joy con la quale raggiungere la battigia, nel tardo pomeriggio escursione con mezzi propri o transfer dedicato al museo dei Giganti di Cabras e successivamente degustazione di vini presso prestigiosa cantina locale. Rientro in hotel/villaggio cena e pernottamento.

Giorno 4

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato al porticciolo, lezione pratica di vela . Pranzo (libero per hb, incluso per fb), tempo libero da trascorrere nella struttura prescelta o in spiaggia attrezzata con sedia Joy con la quale raggiungere la battigia, nel tardo pomeriggio escursione con mezzi propri o transfer dedicato presso sito archeologico di Santa Cristina completamente accessibile tranne la scalinata del pozzo e l’interno del nuraghe. Rientro in hotel/villaggio cena e pernottamento.

Giorno  5

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato al porticciolo, lezione pratica di vela. Pranzo (libero per hb, incluso per fb), tempo libero da trascorrere nella struttura prescelta o in spiaggia attrezzata con sedia Joy con la quale raggiungere la battigia, nel tardo pomeriggio escursione con mezzi propri o transfer per visita centro storico di Oristano. Rientro in hotel/villaggio, cena e pernottamento.

Giorno 6

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato al porticciolo, lezione pratica di vela. Pranzo (libero per hb, incluso per fb), tempo libero da trascorrere nella struttura prescelta o in spiaggia attrezzata con sedia Joy con la quale raggiungere la battigia, nel tardo pomeriggio escursione con mezzi propri o transfer per scoprire la salina di Sal’e Porcus che (solo in periodo estivo) può essere raggiunta e percorsa in carrozzina. Negli altri periodi osservazione delle saline e visita alle altre spiagge accessibili della provincia di Oristano. Rientro in hotel/villaggio cena e pernottamento.

Giorno 7

Colazione, escursione di intera giornata a Nuoro con visita del Museo del Costume ed ai murales di Orgosolo pranzo libero, rientro in hotel/villaggio cena di arrivederci e pernottamento.

Giorno 8

Colazione, trasferimento con mezzi propri o transfer dedicato. Fine dei nostri servizi

Informazioni pratiche:

Il programma è destinato a disabili fisici su carrozzina, giovani o inversamente giovani animati dalla volontà di fare attività all’aperto

Il programma si svolge nella Penisola del Sinis territorio pianeggiante ed incontaminato. Per i più motivati la sera, a circa 500/700 dalle strutture selezionate, c’è la possibilità di vivere la “movida” locale in una località marina caratterizzata da un bel lungo mare e tanti locali aperti sino a tardi.

Il programma si svolge con minimo 2 partecipanti (occupazione della barca accessibile) che possono arrivare nel luogo di svolgimento sia con i loro mezzi o oppure utilizzare i nostri servizi dedicati con mezzo di trasporto appositamente predisposto.

Per il 2019 stiamo valutando se effettuare il programma anche per i disabili visivi e autistici.