LOREM IPSUM DOLOR

Tel: +39 06 9282882 | Mail: info@viaggicarmen.com

L'AGENZIA DI FIDUCIA CHE TI SEGUE OVUNQUE

Viaggio a Bali

Un viaggio indimenticabile, da lasciare senza fiato, in cui la scoperta di una cultura completamente diversa dalla nostra si accompagni ad una natura incontaminata e ad un mare in cui immergersi per ammirare coralli e pesci dalle forme e dai colori mai visti…

Questo il nostro grandissimo sogno che Viaggi Carmen, in collaborazione con il Tour Operator Ventaglio i Viaggi è riuscita a realizzare andando ben oltre le nostre aspettative!!!
Il cuore dell’ arcipelago indonesiano, dall’ altra parte del mondo, ci aspettava a braccia aperte (29 luglio – 19 agosto 2008)!!

01

Ad accoglierci, atterrati a Denpasar, capitale di Bali, l’isola degli dei, la nostra guida locale, “Gustavo”, solo e unicamente per noi!!
Il suo sorriso, la sua simpatia e il suo entusiasmo sono stati una costante del nostro favoloso tour di una settimana alla scoperta dell’ isola.
Ogni giorno un albergo diverso in grado di cogliere e di trasmetterci le peculiarità di ciascuna zona..la scelta non poteva essere migliore!
Templi induisti incantevoli, ai piedi di un lago dalle origini vulcaniche, sul mare, immersi in giardini dalle piante e dai fiori meravigliosi, ognuno diverso dall’ altro, ognuno con la propria storia ma in tutti, come vuole la religione induista di Bali, continue offerte di indescrivibili composizioni floreali, riso, preghiere accompagnate da un sottile e piacevole profumo di incenso.
Foreste popolate da scimmie che non esitano a venirci incontro alla ricerca di una bananina, per scattare una foto insieme e a volte per fare un piccolo dispetto!!
Risaie a terrazza che sembrano quasi dipinte quanto sono belle, qua e là donne e uomini che raccolgono il riso e che non esitano ad interrompere il loro lavoro per salutarci e sorriderci quasi senza lasciar trasparire alcun segno di stanchezza.
Orti botanici perfettamente curati dove ammirare e toccare con mano le piante del caffè, del cacao, dell’ananas (solo a Bali l’ananas a stella..mai vista!), spezie varie, frutti tropicali, alberi preziosi quali sandalo, ficus, bambù, palme di cocco, banani, fiori selvatici, orchidee…all’improvviso il profumo dei chicchi di caffè tostati che sta preparando una donna.
Lungo le strade, incredibile, piante di stelle di Natale stupende!!!
Da lasciare senza parole poi, lo spirito creativo dei Balinesi che si sbizzarrisce non solo nelle forme artistiche della pittura, delle sculture in pietra e in legno, della lavorazione dell’argento ma anche nei costumi tradizionali, nei tessuti batik, in un tripudio di colori e composizioni floreali.
Ogni villaggio, indipendente l’uno dall’altro, è specializzato in una particolare forma artistica.
Sembra incredibile vedere uomini e donne, anche giovanissimi, dar vita a dipinti, sculture, gioielli, senza alcun modello…ogni creazione nasce dalla loro immaginazione.
In ogni angolo galli, liberi o all’interno di ceste, a volte nei loro multicolori naturali a volte tinti di rosa…coccolati e accarezzati come gatti ma anche coinvolti, in occasione di particolari cerimoniali, in combattimenti per sacrificarne uno dei due..
Gli spostamenti da una località all’altra dell’isola sempre molto rilassanti e piacevoli, occasione per confrontarsi ed avere risposte circa curiosità, usanze e tradizioni di Bali.
Gustavo non esita a fermarsi incontrando una volta i preparativi di un matrimonio balinese, un’altra quelli di un funerale e di una cremazione..fuori programma che ci fanno immenso piacere e che ci consentono di entrare completamente nella cultura dell’ isola.
Così come la visita ad un tempio buddista e ad un tempio buddista cinese per un interessantissimo raffronto tra le diverse religioni che convivono nel reciproco e assoluto rispetto (quella induista predominante).
Il clima meraviglioso: un caldo secco ventilato, mai un pizzico di zanzara (neanche durante le due notti trascorse in un incantevole albergo immerso nella foresta!), nessun disturbo..non si può non apprezzare e degustare l’amplissima e raffinata cucina indonesiana: piatti curati nei minimi particolari a base di riso, verdure freschissime, carni squisite, mille varietà di pesce appena pescato, frutta appena colta, dolci di alta e raffinatissima pasticceria…come dimenticare le cene sulla spiaggia, a lume di candela, in lontananza le luci dei pescatori, il profumo del mare, le onde che si infrangono, coccolati a volte dalle piacevolissime canzoni di giovani indonesiani, a volte da spettacoli e danze folcloristiche.
L’ intensità con cui abbiamo vissuto questa prima settimana e il senso di serenità e di quiete che si percepisce a Bali sono stati tali da farci perdere competamente la cognizione del tempo..
Immensamente soddisfatti, dopo un forte abbraccio e ringraziamenti di cuore a Gustavo, è stata la volta di una delle maggiori isole incontaminate ad est di Bali: Lombok! Qui è iniziata la nostra prima ed indimenticabile settimana di estensione mare.
Giorni da sogno presso lo Sheraton Sengiggi situato su una spiaggia dalla sabbia bianchissima bagnata da un mare favoloso ricco di una varietà incredibile di fauna e di coralli.
A conclusione del nostro soggiorno a Lombok, accompagnati dalla nostra guida locale, una gita meravigliosa dalla mattina al tramonto su 3 piccolissime isole private a sud dell’ isola…wonderful!! Su di esse, come ci ricordava sempre la guida, abbiamo lasciato qualcosa che non potevamo più portare con noi..le nostre orme!!
A pranzo, gli unici due abitanti dell’ isola intermedia ci hanno servito all’ombra di una palma del pesce alla griglia appena pescato accompagnato da un tortino di riso e ananas freschissima…tutto così semplice eppure sembrava di non aver mai mangiato così bene!!
Dopo Lombok, l’ estensione mare è proseguita per altri 5 gg nell’ isola corallina dal mare limpido e pescoso di Ghili Trawangan, a solo mezz’ ora di barca da Lombok.

02

Isola piccolissima, solo due strutture alberghiere..noi siamo stati ospiti dell’incantevole Villa Ombak che significa “onda”.
Qui solo acqua salata per l’elevato costo del sistema di desalinazione con la disponibilità però di una botte di acqua dolce con un mestolo di cocco da usare con molta parsimonia..anche questo abbiamo apprezzato come qualcosa di caratteristico del posto!!
La sera lungo l’ unica passeggiata che congiunge le due ville alberghiere un continuo susseguirsi di ristorantini e localetti con la musica dal vivo..unici mezzi di trasporto ippodromi e biciclette.
La nostra vacanza indonesiana non poteva terminare in modo migliore..la bellissima amicizia con altre giovani coppie con cui abbiamo condiviso gli ultimi giorni e il favoloso massaggio aroma terapy!
Dall’Indonesia a Singapore..ultimi 2 gg!!
Poteva succedere, come Carmen Viaggi ci aveva avvisato e preparato nel migliore dei modi..ed è successo!! Da Lombok a Bali: bagagli smarriti!! Con essi targhette premurosamente compilate con tutti i nostri dati e il nostro temporary address a Singapore, bagaglio a mano con un cambio! Denuncia presso gli uffici Lost & Found degli aeroporti di Denpasar e Singapore..la sera stessa del nostro arrivo a Sigapore tutto risolto!
Dalla natura incontaminata dell’ Indonesia alla città – stato di Singapore: centro economico più importante dopo Hong – Kong del Sud – Est asiatico.
Le infrastrutture sono moderne ed efficienti, i mezzi eccellenti, il traffico perfettamente regolamentato e le vie immacolate, per questa attenzione maniacale alla pulizia e all’ordine Singapore viene spesso paragonata alla Svizzera.

03

A Singapore si realizza la convivenza pacifica tra comunità di origini diverse, la percentuale più alta della popolazione è di origine cinese.
Come da programma, anche qui un tour, questa volta di un solo giorno (tanto basta per visitare la città) con una guida locale tutta per noi!
Bellissimo il giardino botanico con ben 2000 specie di orchidee!!
I vari quartieri, cinese, indiano, europeo..i numerosissimi grattacieli, un tempio buddista in cui per la prima volta abbiamo assistito ad un raduno di preghiera (incredibili le montagne di cibo e bevande dati in offerta alle varie divinità!).
La religione induista di Singapore completamente diversa da quella di Bali: per la prima nessun sacrificio di animali e il vero induista è vegetariano!

La sera fino a notte inoltrata le vie sono popolate di turisti e gente del posto, negozi stupendi, lo shopping è sfrenato!

Qui si conclude il nostro viaggio di nozze..INDIMENTICABILE ed EMOZIONANTE oltre il sogno!

Grazie Viaggi Carmen e Ventaglio ed in particolare Grazie Pietro ed Ilaria!

Un ringraziamento speciale infine a parenti ed amici per aver contribuito a rendere possibile tutto ciò.

admin

December 2017
M T W T F S S
« Aug    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031